Ce n’è sempre uno che lascia il segno. Sembra quasi che sia la firma di ogni estate. Sicuramente è uno dei momenti più piacevoli. Non è detto che stia per forza alla fine della stagione, né tra i giorni di ferie, che per loro definizione sono un periodo a parte, una parentesi tonda nell’equazione di un anno, l’eccezione programmata che va vissuta a sé.

Continua a leggere