Tag Archive: blog


… e si riciccia!

Dopo la bellezza di sette mesi che non mi faccio viva da queste parti, riecco Mars alle prese con il suo blogghetto. Ammetto che è stata la mancanza di tempo (causa lavoro) a tenermi lontano, ed anche una certa pigrizia di idee (ops, ma questo non dovrei dirlo…)

E ora cosa è cambiato? Nulla! 🙂 No, oddio, è cambiato che ho finalmente un po’ di tempo a disposizione perchè sono in una piccolissima pausa riposo tra un lavoro e un altro… tra la revisora che sono stata fino all’altro ieri e la consulenta che sarò da dopodomani.

Sì, dunque sono stata assistente in una società di revisione, un ambiente piccolo che mi ha fatto crescere molto e rapidamente, che mi ha permesso di conoscere persone in gamba dal punto di vista lavorativo ma soprattutto  umano e di guadagnare quella stima che è un grande stimolo a fare sempre meglio.

Ora mi aspettano cose nuove, per certi verso molto diverse da quello a cui sono stata abituata finora… un altro tipo di approccio lavorativo, una grande realtà, un ambiente sicuramente più competitivo, una opportunità che ho raccolto e che mi auguro di affrontare con i giusti mezzi.

I motivi del cambiamento non sto a dirveli, sarebbe molto complicato per me ripercorrerli e molto noioso per voi leggerli (ammesso che siate giunti fino a qui!)

L’unica cosa che mi sento saggiamente di dire è che le scelte sono ciò di cui la nostra vita è il risultato: non possiamo esimerci dal farle o dal subirle, per cui avanti sempre ad maiora!

Rimando ai prossimi post altre chiacchiere, magari meno filosofiche e più “terra terra” come piace a me 😉

Ciauz!

Annunci

Magari è il caso di fare un po’ di chiarezza, anche se non pensavo di dover arrivare a questo punto, ma sapete come si dice: patti chiari, amicizia lunga.

Dunque, io scrivo su questo blog pensieri che voi siete liberi di leggere o no, di commentare o no. Non vi sto a dire quanto mi fa piacere se qualcuno passa un po’ del suo tempo a leggersi un post che ho scritto. E tralascio persino di dirvi quanto mi fa ancora più piacere se poi quel qualcuno mi lascia un commento a margine, e di qualsiasi genere. Certo, una critica non mi fa fare i salti di gioia dalla sedia, però sono assolutamente dell’idea che ognuno può dissentire di ciò che dico ed essere libero di esprimere il suo parere accanto al mio in maniera civile e corretta. Continua a leggere

Da uno a dieci

Ma quanto fa schifo la nuova grafica della bacheca di wordpress?

Mille!

Capita che ti viene in mente un bel pensiero, magari divertente, originale, logico, completo, ispirato, però in quel momento non hai il computer per scriverci su un bel post, o hai altre faccende che si impongono, o sei nel letto e ti stai per addormentare, o sei a una fermata di autobus/metro dalla tua, o sei in macchina, o sei a lavoro, o stai preparando la cena, o sei a cena, o sei davanti alla tv, o hai gente, o sei fuori con gli amici, o sei ad una festa… insomma tutte quelle volte che ti brilla in testa un’idea ma non la puoi buttare giù nemmeno su un pezzo di carta, e allora rimandi il concepimento materiale ad un successivo momento, e poi quando quel momento finalmente arriva, ti siedi alla scrivania, ti scervelli, ricordi che volevi tanto scrivere qualcosa ma non ricordi più di che volevi parlare o come volevi parlarne… ebbene, ho deciso di dedicare questo post a tutti quegli aborti mentali che ho fatto involontariamente, a tutti quei pensieri salvati in una cartella Temp del cervello con l’intento di ripescarli più tardi ma poi finiti chissà come in un cestino che non ha il tasto ripristina. Requiescant in pacem. E voi abbiate pazienza. 🙂