Andata in onda su Starz dal 23 luglio scorso, questa serie TV riporta sul piccolo schermo l’omonimo libro e capolavoro storico di Ken Follett.

Più di sette ore totali (otto puntate da 55 minuti) di immersione nell’Inghilterra medioevale spietata e appassionata di Ken Follett, divisa da lotte per il potere, amori e intrecci ad alta tensione tra i protagonisti.

Una serie tv decisamente fedele al romanzo – pur con i limiti dell’adattamento televisivo -, corale ma che ha come vera protagonista la cattedrale di Kingsbridge. E’ intorno alla costruzione della cattedrale infatti che si sviluppa l’intera storia, è lei il “burattinaio” che intreccia le vicende dei buoni e dei cattivi.

Della trama non faccio cenno per non rovinare a chi vorrà il piacere della visione, meglio ancora se accompagnata dalla lettura del romanzo. Mi soffermo solamente a constatare che la serie è ben curata nel suo aspetto principale: l’espressività dei personaggi. Le passioni sono rese in maniera notevole da un cast di alto livello.

Eccezionali a mio parere Ian McShane (vescovo Waleran), Natalia Woerner (Ellen), Sarah Parish (lady Regan), Alison Pill (regina Maud), e in generale più che valido tutto il resto del cast: da Matthew MacFadyen (priore Philip) a Rufus Sewell (Tom), da Eddie Redmayne (Jack) a Hayley Atwell (Aliena), a un piccolo cameo di Donald Sutherland.

Curiosità: nella settima puntata i più attenti saranno ceramente in grado di riconoscere Ken Follett in una breve apparizione…

Come detto negli Stati Uniti è appena stata trasmessa, mentre in Italia andrà in onda ad Ottobre, ma solo per gli abbonati Sky. In ogni caso su megavideo sono già disponibili tutte le puntate in originale con sottotitoli in italiano. Qui trovate tutti i link alle puntate, mentre qui il sito ufficiale della serie, con molte informazioni.

… ovviamente c’è da sperare che anche il seguito del romanzo, ovvero Mondo senza fine, la cui lettura consiglio altrettanto vivamente, possa trovare un adattamento televisivo, magari come seconda stagione…

Annunci