Ieri sera è andato in onda sul canale di Sky Cinema Max il terzo dei dodici episodi della serie tv ispirata al famoso film Romanzo Criminale di Michele Placido, a sua volta ispirato all’altrettanto famoso e omonimo libro di Giancarlo De Cataldo. Nel film, che racconta le vicende legate alla banda della Magliana, un gruppo di delinquenti che negli anni ’70 ha avuto una enorme importanza nei traffici illegali a Roma, ha lavorato “la meglio gioventù” degli attori italiani del momento: da Pierfrancesco Favino a Claudio Santamaria, da Kim Rossi Stuart a Stefano Accorsi, da Gianmarco Tognazzi a Elio Germano, e poi ancora Scamarcio, Anna Mouglalis, Jasmine Trinca, e tanti altri. Continua a leggere